martedì 29 novembre 2011

Soffici cuori rosa..


Ci sono quei giorni in cui ci si sente un po' più malinconici di altri.. e allora si ripensa alle cose passate, ai momenti vissuti, alle persone che non ci sono più. Spesso mi ritornano in mente i nonni e i momenti preziosi che mi hanno donato. 




La mia piccola manina dentro la loro manona forte, sicura, buona..
Ci sono nonni che sono nati per essere nonni.. Ci sono stagioni che non possono tornare ma restano nel cuore di chi le ha vissute.




"Un vecchio e un bambino si preser per mano

E andarono insieme incontro alla sera.
La polvere rossa si alzava lontano
E il sole brillava di luce non vera.
L'immensa pianura sembrava arrivare
Fin dove l'occhio di un uomo poteva guardare,
E tutto d'intorno non c'era nessuno
Solo il tetro contorno di torri di fumo.




I due camminavano, il giorno cadeva
Il vecchio parlava e piano piangeva.

Con l'anima assente, con gli occhi bagnati
Seguiva il ricordo di miti passati.
I vecchi subiscon le ingiurie degli anni
Non sanno distinguere il vero dai sogni,
I vecchi non sanno, nel loro pensiero
Distinguer nei sogni il falso dal vero.




E il vecchio diceva, guardando lontano,
"Immagina questo coperto di grano,

Immagina i frutti, immagina i fiori
E pensa alle voci e pensa ai colori.
E in questa pianura fin dove si perde
Crescevano gli alberi e tutto era verde,
Cadeva la pioggia, segnavano i soli
Il ritmo dell'uomo e delle stagioni."




Il bimbo ristette, lo sguardo era triste,

E gli occhi guardavano cose mai viste,
E poi disse al vecchio con voce sognante
"Mi piaccion le fiabe, raccontane altre."


Francesco Guccini




Spero di non avervi rattristato, ma solo fatto rivivere col cuore, magari anche un solo piccolo tenero ricordo.

Giulia

12 commenti:

  1. quanta dolcezza in questo post...ti abbraccio Lory

    RispondiElimina
  2. oh Giulia che post tenero!
    e che belle queste bomboniere!

    RispondiElimina
  3. Un amore di post, dolcissimo!
    Silvia

    RispondiElimina
  4. Mi sei arrivata dritta al cuore. Mi sono commossa non lo nego, ma non rattristata. Grazie per questo momento. Le tue bomboniere sono dolcissime. Un bacio Paola

    RispondiElimina
  5. mi hai commosso..parole dolcissime!
    un bacio
    Stefy

    RispondiElimina
  6. Bellissimo, commovente, nostalgico....Tinu

    RispondiElimina
  7. Una canzone indimenticabile...e cuori così romantici...Bacione, Patty

    RispondiElimina
  8. Queste sono cose da tenere strette strette al cuore!!!

    Un bacio

    Marica

    RispondiElimina
  9. ti scopro dal blog di Silvia...che meraviglie che crei....complimenti ti metto subito tra i miei preferiti.
    brava. Ciao io mi chiamo Claudia

    RispondiElimina
  10. Ogni cosa va e viene, è la vita. La cosa importante è mantenere nel cuore ciò che ci è stato donato, questo è il regalo più grande che possiamo fare a chi ci ha amato!

    RispondiElimina
  11. vi faccio i miei piu' sinceri augri per un felice e sereno natale e un scopiettante anno nuovo!!!
    baci laura

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...