mercoledì 22 febbraio 2012

Cuori e lavanda..

Cuori di lavanda.. semplici ma preziosissimi cuori profumati.
Puro lino in tonalità ecrù e panna, niente di più raffinato.





Adoro i cuori, per la loro forma, per la loro armoniosità e anche per il significato che hanno.





Con il cuore amiamo, soffriamo, gioiamo, piangiamo, PERDONIAMO.






Non credete anche voi, che a volte perdonare sia davvero difficile? Molto di più quando a farti del male è stata una persona che ti è vicina affettivamente; più siamo coinvolti, più è difficile perdonare.





Domenica scorsa il parroco della mia parrocchia, ha affrontato proprio questo argomento durante l'omelia. Il vangelo del giorno ricordava la guarigione del paralitico, al quale vengono - ancor prima di essere guarito - perdonati i peccati. Il parallelo tra l'immobilità della persona e il non riuscire a perdonare, rende noi stessi dei paralitici, ancorati al passato, senza capacita di camminare e fare passi in avanti. Incapaci di sganciarci dai rancori passati, impossibilitati a vivere bene l'oggi. 

Per questo voglio lasciarvi un messaggio, anche a chi non è credente ovviamente, un messaggio di pace che possa entrare nel cuore di tutti noi. Sforziamoci a cercare il perdono negli altri e per gli altri. Facciamo spazio a sentimenti buoni, anche e soprattutto dove rimane difficile. 
Il nostro cuore ne gioirà.





A presto!
Giulia

12 commenti:

  1. le cose semplici sono le più belle, io adoro la lavanda!!
    ciao ciao
    Elly

    RispondiElimina
  2. I cuori sono bellissimi e ciò che hai ricordato fa bene al cuore! Grazie... felice quaresima, di pace e amore!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  3. adorabili questi cuoricini...è vero: la semplicità prima di tutto! ciao

    RispondiElimina
  4. Cuori adorabili.....
    saper perdonare è un gesto di grande amore.
    ciao da claudette

    RispondiElimina
  5. bellissimo post e i cuori adorabili!

    RispondiElimina
  6. Deliziosi i cuori profumati, e delizioso il tuo messaggio!!! complimenti e bacioniii!!!

    RispondiElimina
  7. Questi cuori sono delicati e raffinati. Mi piacciono molto anche per il colore. Il perdono....ho ascoltato molto attentamente anche io il parroco e trovo che riuscire a perdonare sia un gran dono. A presto Paola

    RispondiElimina
  8. sono bellissimi, poi io adoro il lino! Brava!

    RispondiElimina
  9. che bello giulia..mi sembra di sentirne il profumo!un bacione

    RispondiElimina
  10. Ero pronta a farti i complimenti sui tuoi cuori molto eleganti...ma quando ho proseguito nella lettura del post, mi hai lasciato a bocca aperta.
    Hai tutta la mia ammirazione, per quello che hai scritto, condivido in pieno.
    Oltre ad essere una bravissima creativa devi avere anche un cuore d'oro.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
  11. Ciao Giulia, grazie per essere passata nel mio piccolo blog.
    Complimenti per i tuoi lavori sono perfetti. Quanto mi piacerebbe saper cucire bene come te!
    Buona giornata,
    Barbara

    RispondiElimina
  12. Grazie per essere passata a farmi visita!
    Si il cuore l'ho ricamato a mano a punt'erba, è facilissimo ti assicuro. Per le iniziali ho usato un vecchio decalcabile di Rakam.
    Volevo farlo a punto pieno ma mi sembrava già carino così.
    Ciao e buona giornata
    Micky

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...